immagine foto della settimana
La foto della settimana
Le migliori destinazioni al mondo del 2023
La destinazione migliore al mondo del 2023? È Dubai che si è aggiudicata, per il secondo anno consecutivo, i Tripadvisor Travellers' Choice Awards 2023. La città degli Emirati Arabi Uniti ha quindi consolidato la sua posizione di destinazione turistica preferita dai viaggiatori a livello mondiale. I vincitori del premio sono scelti da milioni di viaggiatori da tutto il mondo, che forniscono le loro recensioni su destinazioni, attività ed esperienze sulla famosa piattaforma. Dopo Dubai ci sono Bali e Londra, con Roma che si piazza al quarto posto. Ma la nostra capitale è sul primo gradino del podio se si guarda soltanto alle migliori destinazioni dal punto di vista enogastronomico. In questa speciale classifica Roma vince su Creta in Grecia e Hanoi in Vietnam, mentre al quarto posto troviamo Firenze e al quinto Parigi. Nella foto lo skyline di Dubai (Rustam Azmi / Getty Images News)

36

Sono i microsecondi che sono stati necessari a un computer quantistico di ultima generazione per svolgere un calcolo che i super computer tradizionali avrebbero risolto in 9 mila anni. Il risultato è stato possibile grazie all'utilizzo di un chip fotonico programmabile

Fonte: Nature

25%

È la percentuale di persone che entro il 2026 trascorrerà almeno un'ora al giorno nel metaverso per lavoro, shopping, istruzione o intrattenimento. Ancora presto per capire gli investimenti più remunerativi ma Il 30% delle organizzazioni avrà prodotti e servizi dedicati da qui a cinque anni 

Fonte: Gartner

27%

È la crescita del mercato dell'intelligenza artificiale registrata nel 2021 in Italia rispetto all'anno precedente, per un valore di 380 milioni di euro. Il 76% dell'importo è commissionato da imprese italiane (290 milioni di euro) mentre il restante 24% come export di progetti (90 milioni di euro)

Fonte: Osservatorio AI - School of Management del Politecnico di Milano

13.999

È il numero delle startup innovative in Italia nel terzo trimestre 2021, in crescita del 16,8% rispetto al 2020. Aumentano anche le Pmi innovative che raggiungono quota 2.066 (+15,5%). Due le regioni a doppia cifra per il numero di startup ospitate: Lombardia (27,1%) e Lazio (11,7%)

 

Fonte: Ministero dello Sviluppo Economico

93%

È la percentuale di persone tra i 18 e i 24 anni in Italia che utilizza lo smartphone per acquisti online, per lo più una volta al mese. Il canale più diffuso è quello dell'app dei marketplace (64%), mentre il 10% dichiara di fare acquisti direttamente tramite le applicazioni dei social network

Fonte: Deloitte Digital Consumer Trends Survey 2021

705

È il numero di operazioni di mergers & acquisitions con target in Italia registrato nel 2021, in crescita del 27,3% per numero e del 122% in valore che lo scorso anno ha toccato gli 85,5 miliardi di euro, contro i 39 registrati nel 2020, un valore mai registrato prima nel nostro Paese.

Fonte: Report M&A in Italia di EY

60

È il numero di Paesi in cui sono state avviate iniziative in ambito open banking. A confermare la rilevanza del fenomeno i quasi 4 mila Accounting servicing payment service provider (Aspsp) e la crescita dei Third-party provider, arrivati a quota 500 con un progresso del 300% rispetto al 2019

Fonte: Global Open Banking Report di CBI e PwC

4,9miliardi

Sono le persone che nel 2021 hanno utilizzato il web, ben 800 milioni in più rispetto agli utenti registrati nel 2019. La forte crescita è in gran parte dovuta all'incremento dell'uso di Internet nei paesi in via di sviluppo, dove la penetrazione è aumentata di oltre il 13%

Fonte: Rapporto annuale UIT
copertina libro
Il libro
I mutamenti del cinema spinti dalla pandemia

Parte uno - La situazione pre-covid, l'avvento della patologia e i primi cambiamenti inevitabili
In che modo l'emergenza pandemica ha determinato i cambiamenti inevitabili del canale cinematografico? E come si ridefinisce la fruizione delle pellicole con il boom delle piattaforme? La riflessione di Amedeo Daniele e alcuni consigli di lettura per impreziosire la propria libreria