Notizie
09:35, 10 nov 2020

Fintech, Sella tra gli investitori della nuova banca digitale per le piccole imprese AideXa

Condividi
Un pasticcere al lavoro nel suo negozio - Maria Teneva / Unsplash
Un pasticcere al lavoro nel suo negozio - Maria Teneva / Unsplash

English version

Nasce AideXa, la nuova iniziativa fintech dedicata alle piccole imprese e alle partite Iva. Obiettivo della nuova realtà è quella di facilitare il lavoro dell'imprenditore accompagnandolo nello sviluppo dei suoi progetti e della sua azienda sfruttando le nuove tecnologie e le opportunità offerte dall'open banking. Proprio in quest'ottica sarà lanciato, entro fine anno, il primo prodotto di instant lending dedicato ai professionisti e alle piccole realtà imprenditoriali.

AideXa, il cui presidente è il banchiere Roberto Nicastro, nasce con alle spalle quattro grandi investitori istituzionali: Sella, Generali, Banca Ifis e Isa. 

Nel piano di sviluppo di AideXa, nel 2021 è previsto il lancio dei conti innovativi e nel 2022 di diventare una vera a propria banca digitale dedicata alle piccole imprese che si finanzierà attraverso cartolarizzazione di portafogli, raccolta all'ingrosso e dai clienti. La nuova banca punta a raggiungere 100 mila clienti in 5 anni e a raggiungere il punto di pareggio entro 3 anni.