Notizie
10:06, 10 nov 2020

Positivi i risultati dei primi nove mesi del 2020 per Sella

Condividi
Un dettaglio della sede del gruppo Sella a Biella - Barbara Corsico
Un dettaglio della sede del gruppo Sella a Biella - Barbara Corsico

Primi nove mesi dell'anno positivi e complessivamente in crescita per Sella,  che continua a supportare i clienti nello scenario difficile determinato dalla pandemia.  

I Consigli d'amministrazione della capogruppo e di Banca Sella, infatti, hanno approvato i risultati al 30 settembre 2020 che, nonostante l'impatto dell'emergenza Covid-19 sull'economia, hanno confermato il buon andamento della raccolta, l'aumento del credito a famiglie e imprese e l'elevata solidità patrimoniale.

In questo scenario, il gruppo e la banca stanno assicurando la piena operatività dei propri servizi, adottando tutte le misure necessarie a tutelare la salute dei dipendenti e dei clienti. In tutti i casi possibili è stato adottato lo smartworking diffuso e le relazioni a distanza con i clienti vengono gestite efficacemente grazie ai canali digitali e a nuove soluzioni innovative. Questa accelerazione della trasformazione digitale, inoltre, è alla base anche del prossimo piano strategico, incentrato sull'ulteriore sviluppo dell'open banking, dei modelli di piattaforma e della promozione dell'ecosistema di innovazione aperta.

Leggi il comunicato stampa integrale con i risultati dei primi nove mesi del 2020