07:55, 22 feb 2021

Marte

Condividi
È atterrato su Marte negli scorsi giorni e ha già inviato sulla Terra le sue prime immagini. È il rover Perseverance della missione Nasa Mars 2020, sul suolo marziano per cercare tracce di vita passata e raccogliere campioni di suolo da poter analizzare e che saranno portati sul nostro pianeta nel 2031 da una serie di missioni nella quale anche l´Italia avrà un ruolo importante. Perseverance è dotato anche di un piccolo elicottero elettrico, Ingenuity, che cercherà di volare nell´atmosfera di Marte. Se ciò fosse possibile, si aprirebbe una nuova possibilità, molto più veloce, di ispezionare la superficie del pianeta. Nella foto l´esultanza della sala controllo della Nasa al momento dell´atterraggio di Perseverance su Marte (Bill Ingalls / NASA via Getty Images)
È atterrato su Marte negli scorsi giorni e ha già inviato sulla Terra le sue prime immagini. È il rover Perseverance della missione Nasa Mars 2020, sul suolo marziano per cercare tracce di vita passata e raccogliere campioni di suolo da poter analizzare e che saranno portati sul nostro pianeta nel 2031 da una serie di missioni nella quale anche l´Italia avrà un ruolo importante. Perseverance è dotato anche di un piccolo elicottero elettrico, Ingenuity, che cercherà di volare nell´atmosfera di Marte. Se ciò fosse possibile, si aprirebbe una nuova possibilità, molto più veloce, di ispezionare la superficie del pianeta. Nella foto l´esultanza della sala controllo della Nasa al momento dell´atterraggio di Perseverance su Marte (Bill Ingalls / NASA via Getty Images)