12:02, 20 giu 2022

I 100 anni dell'Ulisse di James Joyce

Condividi
Quest'anno ricorrono i 100 anni dalla pubblicazione dell'Ulisse di James Joyce. L'opera infatti è uscita nel 1922 ed è ambientata il 16 giugno del 1904. Così ogni anno, nel mese di giugno, si celebra il Bloomsday proprio in omaggio al protagonista Leopold Bloom. Una ricorrenza che si festeggia anche a Trieste, dove Joyce e la sua compagna Nora Barnacle abitarono dal 1904 al 1915 e dove lo scrittore completò "Gente di Dublino" e iniziò i primi tre capitoli dell'Ulisse. Le origini del Bloomsday risalgono al 16 giugno del 1954, quando un gruppo di scrittori di Dublino e appassionati di Joyce decisero di organizzare dei festeggiamenti per i 30 anni dalla pubblicazione dell'opera. Decisero così di ripercorrere le peregrinazioni di Leopold Bloom per la città irlandese visitando i luoghi citati nel libro e leggendo brani che vi sono ambientati. Da allora il Bloomsday è diventato una tradizione sentita in tutto il mondo con pellegrinaggi letterari, letture ed eventi a tema. Nella foto la statua di Joyce sul Ponte Rosso a Trieste (Barbara Zanon / Getty Images)