Notizie
15:03, 25 nov 2021

Credito al consumo, con Sella Personal Credit l'identificazione online avviene con lo SPID

La partnership con l'identity provider Namirial permetterà ai clienti di Sella Personal Credit di utilizzare la propria identità digitale in fase di richiesta di un finanziamento con cessione del quinto e velocizzare le procedure di approvazione dei contratti

Condividi
Getty Images
Getty Images

Essere identificati in fase di richiesta di un finanziamento direttamente tramite la propria identità digitale SPID, velocizzando le procedure di approvazione dei contratti e con effetti positivi anche sulla riduzione dell'impatto ambientale. Sella Personal Credit, la società di credito al consumo del gruppo Sella, ha siglato una partnership con l'identity provider Namirial per consentire ai propri clienti di essere identificati digitalmente durante la sottoscrizione della documentazione contrattuale, in modo innovativo e veloce, senza doversi recare in succursale ed evitando l'utilizzo della carta.

Grazie alla partnership con Namirial, i clienti che richiederanno un finanziamento con rimborso tramite trattenuta diretta della rata su busta paga o pensione, potranno infatti utilizzare la loro identità digitale per essere identificati in fase di firma documenti. Dopo aver accettato le condizioni contrattuali attraverso Sofàcile, la soluzione digitale di Sella Personal Credit per la proposizione a distanza dei prestiti personali e della cessione del quinto, i clienti potranno autenticarsi con il proprio SPID, ottimizzando tempi e modalità rispetto ai tradizionali processi e migliorando la customer experience. Il riconoscimento potrà avvenire anche tramite Carta d'Identità Elettronica (CIE), per il quale Namirial è stato recentemente certificato come service provider.