Notizie
09:50, 19 apr 2021

Btp Futura, al via la nuova sottoscrizione del titolo dedicato a sostenere la ripresa economica e la campagna vaccinale

Condividi
Palazzo Chigi illuminato con i colori della bandiera italiana (Samantha Zucchi / Insidefoto / Mondadori Portfolio via Getty Images)
Palazzo Chigi illuminato con i colori della bandiera italiana (Samantha Zucchi / Insidefoto / Mondadori Portfolio via Getty Images)

È partita la terza emissione del Btp Futura, il titolo di Stato lanciato per finanziare le misure del Governo per la ripresa economica e le spese relative alla campagna vaccinale. Il Ministero dell'Economia e delle Finanze colloca il Btp Futura da lunedì 19 fino a venerdì 23 aprile e, come già avvenuto per le precedenti emissioni, anche per questo collocamento i clienti del gruppo Sella avranno la possibilità di sottoscrivere il bond direttamente online, tramite smartphone e tablet, utilizzando il canale telefonico, oppure recandosi in succursale. 

Il titolo di Stato è riservato esclusivamente agli investitori retail, il taglio minimo acquistabile è di 1000 euro e non è prevista alcuna commissione bancaria da applicare alla sottoscrizione. 

Anche per questa terza emissione Banca Sella Holding è stata selezionata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze in qualità di co-dealer per curare l'operazione; la banca è stata scelta in quanto operatore tra i più attivi partecipanti sul comparto dei titoli di Stato italiani sul mercato Mot.

Due sono le novità della terza emissione: il nuovo meccanismo del premio fedeltà che sarà corrisposto in due tranche erogate in momenti diversi e la durata del titolo, portata a sedici anni.

Per sottoscrivere il nuovo titolo di Stato basterà accedere direttamente online al mercato MOT tramite una delle piattaforme di trading on line del gruppo Sella oppure utilizzare il canale telefonico o rivolgersi allo sportello più vicino.